ABC Scuole

Il film di Claudio Caligari candidato a rappresentare l’Italia agli Oscar

912
CONDIVIDI

Il film postumo di Claudio Caligari Non essere cattivo è stato designato a rappresentare l’Italia agli Oscar 2016. “Questo film non finisce mai e con lui tutta l’emozione che ci accompagna da più di due anni. Adesso giochiamo i tempi supplementari con la speranza di arrivare ai rigori e, per una volta, di vincere” ha affermato Valerio Mastandrea – produttore del film – quando ha saputo della candidatura.

L’annuncio è stato fatto dall’Anica che a sua volta aveva designato la commissione di selezione formata da Natalia Aspesi, Nicola Borrelli, Gianni Canova, Tilde Corsi, Daniele Luchetti, Olivia Musini, Andrea Occhipinti, Nicola Piovani e Stefano Rulli. Ora si attenderà di capire se Non essere cattivo entrerà nella shortlist dei film in lingua straniera (verso dicembre) per poi sperare nella vera e propria nomination che sarà annunciata il 14 gennaio prossimo in vista della Notte degli Oscar prevista per il 28 febbraio. Il film, osannato all’ultima Mostra di Venezia dove è stato presentato fuori concorso, è uscito nelle sale grazie a Good Films l’8 settembre ed ha ottenuto, fino a questo momento, un incasso di quasi 270mila euro, risultato esiguo rispetto all’importanza dell’opera del compianto regista.