ABC Scuole La Città Incantata

La Città Incantata, uno speciale con gli studenti per i 30 anni di AKIRA

292
CONDIVIDI

 

 

30 anni di AKIRA uno dei lungometraggi di animazione più famosi e visionari di tutti i tempi

Intervengono: Lorenzo Ceccotti in arte LRNZ, fumettista e illustratore e Mauro Uzzeo, sceneggiatore e regista attivo nel campo del fumetto, del cinema e della televisione.

18 aprile 2018, ore 9.30
Cinema 4 Fontane, Via delle Quattro Fontane, 23

Con l’introduzione di due ospiti d’eccezione – Lorenzo Ceccotti in arte LRNZ, fumettista e illustratore, e Mauro Uzzeo, sceneggiatore e regista attivo nel campo del fumetto, del cinema e della televisione – in occasione dei suoi 30 anni, AKIRA, uno dei più rappresentativi lungometraggi di animazione, sarà presentato ai ragazzi degli istituti superiori di Roma e del Lazio il 18 aprile 2018 al Cinema 4 Fontane di Roma per La Città Incantata, Progetto Scuola ABC promosso da Regione Lazio e Roma Capitale.

Un’occasione unica, che si unisce ai festeggiamenti che vedono in rete le sale italiane, per riproporre al grande pubblico AKIRA, uno dei lungometraggi di animazione più famosi e visionari di tutti i tempi: un’opera che ha fatto la storia del fumetto e dell’animazione giapponese e che torna sul grande schermo con un nuovo doppiaggio italiano, dopo che i fan più attenti hanno notato anche le tante ispirazioni fornite dall’anime a serie TV di prestigio come Stranger Things.

Tratto dall’omonimo manga di Otomo, Akira fu realizzato con il supporto dell’autore, che ne curò la regia senza mai staccarsi dalla sua postazione di lavoro e creando un’opera che rappresenta un pezzo di storia della fantascienza. Si occupò di tutto: dall’elaborazione del layout alle correzioni dei disegni chiave, sino a quando nel 1988 il film, con la memorabile colonna sonora di Shoji Yamashiro, arrivò finalmente nelle sale conquistando milioni di fan in tutto il mondo e sbancando letteralmente il botteghino con oltre 50 milioni di dollari incassati.

Akira è una pietra miliare nella storia dell’animazione: fonde elementi di 2001: Odissea nello spazio, I guerrieri della notte, Blade Runner e Il pianeta proibito ed è annoverato da Wired tra i 30 migliori film di science fiction di sempre assieme Blade Runner, Gattaca e Matrix. Il progetto dell’anime coinvolse 1.300 animatori provenienti da 50 diversi studi di animazione e uscì in sala il 16 luglio 1988, quando ormai la popolarità del manga aveva raggiunto il suo apice.

Il 18 aprile, con la Città Incantata, gli studenti degli istituti superiori di Roma e del Lazio avranno la possibilità di confrontarsi con alcuni esperti per analizzare e interrogarsi sui tanti temi toccati dal film: Lorenzo Ceccotti in arte LRNZ, fumettista ed illustratore e Mauro Uzzeo, sceneggiatore e regista attivo nel campo del fumetto, del cinema e della televisione.

Saluti istituzionali di Giovanna Pugliese, Coordinatore Progetti Scuola ABC Arte Bellezza Cultura.

Prosegue così una delle iniziative più amate dei Progetti Scuola ABC, La Città Incantata che, attraverso un percorso attento e intelligente, porterà gli studenti di Roma e del Lazio a scoprire la grandezza del fumetto e dell’animazione italiani e non solo, accompagnati da grandi artisti, registi ed esperti, in veste di inediti prof. per un viaggio nelle immagini, nel racconto visivo e nell’animazione in grado di stimolare le nuove generazioni alla comprensione e alla produzione di progetti artistici legati all’illustrazione.

La Città Incantata è anche un concorso: i lavori che realizzeranno i ragazzi saranno ospitati all’omonima La Citta Incantata – Meeting internazionale dei disegnatori che salvano il mondo, una tre giorni ricca di incontri, rassegne, proiezioni e mostre, in cui disegnatori, fumettisti, street artist, storyboarder e protagonisti del cinema d’animazione di livello internazionale incontrano il pubblico per raccontare il proprio lavoro.

La Città Incantata è un’iniziativa promossa dalla Regione Lazio con Roma Capitale nell’ambito del POR-FSE Lazio 2014-2020/Asse III – Istruzione e Formazione/Obiettivo Specifico 10.1 e ideata e curata dal Progetto ABC Arte Bellezza Cultura, si rivolge alle scuole superiori di Roma e del Lazio.

CONDIVIDI