ABC Scuole

Omicidio Moro, storia di una tragedia nazionale

707
CONDIVIDI

Alla presenza del capo dello Stato Giorgio Napolitano e del Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, il giornalista Giovanni Bianconi rievoca quella che il giornalista Sergio Zavoli definì La notte della Repubblica, iniziata il 16 marzo 1978 con il rapimento del Presidente della Dc Aldo Moro e conclusasi 55 gorni dopo, il 9 maggio con la sua uccisione e il ritrovamento del cadavere nel bagagliaio di una R4 rossa in via Caetani.