ABC Scuole Cinema&Società

Cinema&Storia e Cinema&Società, le scuole premiate al Teatro Argentina

512
CONDIVIDI

Si è svolta oggi 12 dicembre 2017 al Teatro Argentina di Roma la finale di Cinema&Storia e Cinema&Società dei Progetti Scuola ABC, promossi dalla Regione Lazio con Roma Capitale nell’ambito del POR-FSE Lazio 2014-2020, curato dal Progetto ABC Arte Bellezza Cultura  con Roma LazioFilm Commission, Giornate degli Autori, Istituto Luce Cinecittà, e il sostegno della Direzione Generale Cinema del MiBACT.

L’iniziativa è è stata condotta da Massimiliano Bruno che, al fianco dei giovani studenti, ha visto la speciale partecipazione della grande artista Monica Guerritore, che ha letto estratti dal Diario di Anna Frank e le incursioni artistiche di Michela Andreozzi, il gruppo musicale dei Daiana Lou e Massimiliano Vado. 

CINEMA E SOCIETA’, le scuole premiate e le motivazioni della giuria

1 Premio Liceo Scientifico C. CAVOUR di Roma, “per la qualità elevatissima del racconto cinematografico, per essere riusciti a descrivere con una maturità non comune, malgrado qualche piccola lungaggine, la parabola di due ragazzi di periferia uniti da un luogo ma non dal destino delle loro vite; per la cura tecnica, sia del video che dell’audio; per le interpretazioni intense sia dei due giovani protagonisti come dell’adulto coinvolto”

2 Premio a “Istantanei momenti di follia” del4° lsc del Liceo Linguisto S. Giuseppe del Caburlotto di Roma “per essere riusciti a comunicare, con uno stile non convenzionale e con accenti alla Xavier Dolan, la necessità dei ragazzi di difendere con allegria la propria identità e di cercare i propri simili per aiutarsi a vicenda e a contrastare le logiche coatte dei gruppi dominanti”

3 Premio ex aequo a “Parliamone” del 4° B del Liceo Artistico Varrone di Rieti “per aver proposto con efficacia tecnica e semplicità le riflessioni dei ragazzi sui film proposti, con una serie di videorecensioni migliori di parecchi contenitori professionali”

3 Premio ex aequo a “Canzone dell’amore criminale” del 3° A dell’IIS Pirelli di Roma “per aver scelto una forma artistica non scontata come la musica hip hop per riflettere sui temi dei film di Cinema & Società, scelta vincente per la qualità del componimento”

Menzione speciale alla 4° C dell’ITIS Cannizzaro di Colleferro per il video “Affinché non accada più”  sul delicato tema del suicidio

Menzione speciale 5° BL e alla 5° AL dell’IIS “Via dei Papareschi” di Roma per le sue 5 storie brevi

 

CINEMA E STORIA, le scuole premiate e le motivazioni della giuria

1 Premio a “Memento vitae” del Liceo Artistico Midossi di Vignarello “per aver saputo riflettere con un tono moderno e inusuale sul tema dell’Olocausto, mixando sapientemente immagini di film di finzione non scontati con i volti dei ragazzi coinvolti nel progetto, audio di repertorio e musica coinvolgente”

2 Premio a  “Stolpersteine. Le pietre di inciampo dei bambini” della 5 I dell’Istituto Alberghiero Pellegrino Artusi di Roma.“per aver impreziosito con un’immedesimazione drammaturgica non scontata quella che sarebbe stata solo una bella e completa ricerca sul campo, creando così molti piccoli ‘Diari di Anna Frank'”

3 Premio a “Think different” del III A scientifico Liceo Socrate di Roma “per aver raccontato il piacere della diversità con leggerezza ed efficacia, grazie anche alla simpatia del riccioluto protagonista

Sono intervenuti: Nicola Zingaretti Presidente Regione Lazio,  Roberto Cicutto Presidente di Istituto Luce-Cinecittà,  Luciano Sovena Presidente della Roma Lazio Film Commission,  Emanuele Bevilacqua Presidente Teatro di Roma, Antonio Calbi Direttore Teatro di Roma, Giuliana Gamba per Le Giornate degli Autori, Anna Rita Micheli, Presidente ATCL, Giovanna Pugliese, Coordinatore Progetto ABC.

Si ringraziano Bim Distribuzione, Goon Films, Lucky Red, Rai Cinema/ 01 Distribution, Cecchi Gori Home Video.

CONDIVIDI