ABCScuole Cinema&Storia

Cinema&Storia, a Frascati con Fortapàsc per conoscere e combattere le mafie

87
CONDIVIDI

Nel proseguire il viaggio dei Progetti Scuola ABC nella nostra storia condivisa, il 22 novembre per Cinema&Storia i ragazzi degli istituti superiori di Roma e del Lazio incontrano al cinema Politeama di Frascati l’attrice Valentina Lodovini con Giampiero Cioffredi, Presidente Osservatorio per la Legalità e la Sicurezza della Regione Lazio, a moderare l’incontro il critico cinematografico Steve Della Casa.

L’iniziativa, promossa dalla Regione Lazio e Roma Capitale, è un’occasione di confronto, grazie alla proiezione del film Fortapàsc di Marco Risi,  che racconta la storia di un eroe della lotta contro la mafia: il giovane giornalista Giancarlo Siani, ucciso a Napoli per i suoi articoli rivelatori degli intrecci e degli affari della Camorra.

Dopo la proiezione del film, a guidare i ragazzi all’incontro con l’attrice Valentina Lodovini sarà Steve Della Casa critico cinematografico e direttore artistico italiano, voce storica di Radio Rai Tre, insieme a Giampiero Cioffredi, Presidente Osservatorio per la Legalità e la Sicurezza della Regione Lazio. 

Saranno presenti: Roberto Mastrosanti, Sindaco di Frascati, Remo Tagliacozzo, Amministratore Delegato di Zétema Progetto Cultura e Giovanna Pugliese, coordinatore Progetto ABC.

L’obiettivo di Cinema&Storia dei Progetti Scuola ABC è proporre agli studenti delle scuole superiori una forma altra di racconto del Novecento attraverso pellicole che hanno portato sul grande schermo la Storia con la S maiuscola e le piccole storie quotidiane: immagini di accurata documentazione, di poesia visionaria, di potente forza narrativa che hanno fecondato l’immaginario e formato la coscienza civile di tutti noi.

Cinema&Storia è promosso dalla Regione Lazio con Roma Capitale nell’ambito del POR-FSE Lazio 2014-2020, curato dal Progetto ABC Arte Bellezza Cultura nell’ambito dei Progetti Scuola ABC, con Roma LazioFilm Commission, Giornate degli Autori, Istituto Luce Cinecittà, e il sostegno della Direzione Generale Cinema del MiBACT,  e che si rivolge alle scuole superiori di Roma e del Lazio.