WEGIL

“Juliette on the road”. L’1 giugno al WeGil

484
CONDIVIDI

Con il titolo “Juliette on the road” Twain Centro di Produzione Danza Regionale, presenta in anteprima assoluta la prima fase del progetto che nell’autunno prossimo porterà al debutto di “Juliette”, ultima opera di Loredana Parrella in coproduzione Fondazione Teatro Comunale di Modena. La serata di danza e musica sarà un percorso di performances negli spazi di WeGil: dieci danzatori invaderanno gli spazi, con azioni site-specific, corpi, musica, voce in un racconto corale, con l’accompagnamento innovativo di un dj set. La rivisitazione di una storia d’amore universale dove la scrittura del corpo incontra quella del testo shakespeariano prenderà vita tra il pubblico. Giulietta, Romeo, Tebaldo, Mercuzio, la Nutrice, il Padre, la Madre, Bentivoglio, Frate Lorenzo, personaggi che prenderanno vita e corpo in un percorso itinerante.

Liberamente ispirato a Romeo e Giulietta di W. Shakespeare

regia e coreografia Loredana Parrella 
testo e collaborazione drammaturgica Aleksandros Memetaj
con Maeva Curco Llovera, Gianluca Formica, Yoris Petrillo, Giulia Cenni, Luca Zanni, Elisa Melis, Maria Stella Pitarresi, Caroline Loiseau, Marco Pergallini 

produzione Twain Centro di Produzione Danza Regionale
coproduzione Fondazione Teatro Comunale di Modena
in collaborazione con ATCL Lazio, Quartieri dell’Arte festival, Festival Cortoindanza, Danceproject Festival, Orizzonti Verticali Festival, Vera Stasi/Progetti per la Scena.

Evento a cura di Circolo Culturale Argostudio realizzato da Cie Twain

Biglietto euro 10 – ridotto euro 8

 

CONDIVIDI