Evidenza

#LaCittaIncantata, Mazinga Z incontra gli studenti di Roma e del Lazio

62
CONDIVIDI

Il 4 dicembre al Cinema Quattro Fontane di Roma, Mazinga Z “in cattedra” per incontrare i ragazzi degli istituti superiori di Roma e del Lazio per  “La Città Incantata”, l’iniziativa di Progetti Scuola ABC promossa da Regione Lazio e Roma Capitale che da ottobre sta proponendo ai giovani studenti uno stimolante percorso sperimentale sui fumetti, l’illustrazione, la street art, il graphic novel e il cinema d’animazione, ovvero quelle forme di comunicazione, immortali e universali, in grado di raccontare il presente e immaginare il futuro.

Un ultimo appuntamento molto speciale, quello dedicato al mito Mazinga Z, del genio creativo Gō Nagai, che in concomitanza con l’uscita sul grande schermo, ha visto la proiezione del lungometraggio Mazinga Z – Infinity diretto da Junji Shimizu e con una serie di ospiti inconsueti – Andrea Occhipinti, produttore e amministratore di Lucky Red, Roberto Recchioni, fumettista, sceneggiatore e curatore editoriale intervistati da Steve Della Casa, critico cinematografico e direttore artistico – per conoscere più da vicino il processo di creazione e la storia di un personaggio che ha segnato l’infanzia di generazioni.

La Città incantata s’ispira al Meeting internazionale dei disegnatori che salvano il mondo, una tre giorni ricca di incontri, rassegne, proiezioni e mostre, in cui disegnatori, fumettisti, street artist, storyboarder e protagonisti del cinema d’animazione di livello internazionale incontrano il pubblico per raccontare il proprio lavoro.

La Città Incantata è promosso dalla Regione Lazio con Roma Capitale nell’ambito del POR-FSE Lazio 2014-2020, curato dal Progetto ABC Arte Bellezza Culturanell’ambito dei Progetti Scuola ABC, e che si rivolge alle scuole superiori di Roma e del Lazio. Si ringraziano Istituto Luce Cinecittà, Lucky Red, Mad Entertainment, Sergio Bonelli Editore.

CONDIVIDI