ABC Scuole

“Resistenza in lettere”. Finale di progetto con Ludovico Fremont

2275
CONDIVIDI

Gli attori Ludovico Fremont e Francesco  Formichetti sono fra gli ospiti dell’evento conclusivo del Progetto scuola curato da ABC Arte Bellezza Cultura. Mercoledì 20 maggio (ore 9,30) sono attesi circa 300 studenti al Teatro Sala Umberto di Roma per l’evento finale di “Resistenza in lettere. L’ultima voce di giovani condannati”, uno dei sei “Progetti per le scuole 2014/2015” che la Regione Lazio ha promosso nel suo territorio in questo anno scolastico e che ha visto la partecipazione di quasi 1500 studenti.

Oltre a Ludovico Fremont, che leggerà alcune lettere dei giovani condannati a morte della Resistenza italiana, Christian Carrara, Presidente della Commissione Cultura Regione Lazio, Giovanna Pugliese, Coordinatore Progetto ABC, il regista Pasquale Pozzessere e Marika Venezia, vedova di Shlomo, sopravvissuto ai campi di concentramento nazisti e scomparso più di due anni fa. A coordinare gli interventi, il vicedirettore del TG3 Giuliano Giubilei.

 Una giornata piena di spunti per i ragazzi, che avranno anche l’opportunità di assistere alla proiezione di un estratto da “25 aprile. Lettere dei partigiani condannati a morte”, ideato e diretto dal regista Pasquale Pozzessere. Cuore del Progetto, sul quale i ragazzi delle scuole si sono esercitati nel corso dell’anno scolastico, il documentario di Pasquale Pozzessere che è stato girato con un ampio utilizzo delle fonti e dei documenti contenuti nella banca dati “Ultime lettere di condannati a morte e di deportati della Resistenza italiana”.