Extra

RIC FESTIVAL: RIETI 7-9 OTTOBRE 2016

634
CONDIVIDI

Al via da domani 7 ottobre fino a domenica 9 il RIC Festival 2016. La terza edizione del Festival, organizzato dall’ATCL, promosso dalla Regione Lazio e dal Comune di Rieti, sara’interamente dedicata alle emergenze sociali nate in seguito al fenomeno delle migrazioni e al sisma che si e’abbattuto sul centro Italia il 24 Agosto. Le migrazioni cosi’come le catastrofi ambientali, comportano una trasformazione fondamentale dei luoghi, degli spazi urbani e dei loro stretti legami con i significati sociali e culturali dei termini CASA, ACCOGLIENZA, SOLIDARIETA’, INCLUSIONE  e saranno queste infatti, le parole chiave intorno alle quali il festival rifletterà.

“Il RIC – ha dichiarato Lidia Ravera Assessore alla Cultura e alle Politiche giovanili della Regione Lazio –  e’ un festival anomalo, non e’una rassegna di spettacoli, e’una sfida ad uscire dalle proprie case e a trasformarle in palcoscenico.  Il RIC  e’un agente patogeno allegramente aggressivo che ti espone al contagio delle arti, al tumultuoso avvicendarsi di attori, migranti, nativi reatini, saltimbanchi e performer. Per evocare e rappresentare, la fragilità di donne e uomini che cercano una casa (abbandonata per i venti di guerra o perduta il 24 Agosto, quando la terra ha tremato), la forza di cui hanno bisogno. Quella forza e’una condivisione. Stringersi nel buio di una sala, di un cortile, di una piazza, e guardare, ascoltare, pensare. tutti insieme.

In ognuna delle tre giornate il Teatro Flavio Vespasiano ospiterà tre grandi appuntamenti: Inferno di Babilonia Teatri, Leone d’Argento alla Biennale di Venezia, interpretato da attori disabili; Amore della Compagnia Scimone Sframeli, dove tutti i personaggi sono “vecchietti”, la performance conclusiva del Laboratorio The Book of  Blood con artisti singoli e associazioni locali, abitanti delle aree colpite dal sisma, rappresentanti delle principali comunità migranti del territorio di Rieti, ospiti del centro di accoglienza Staderini.  Il progetto è realizzato in collaborazione con l’Officina di teatro sociale della Regione Lazio Black Reality.

Guarda il programma completo

CONDIVIDI