Evidenza
35
CONDIVIDI

Torna LETTERATURE Festival Internazionale di Roma, storica manifestazione dell’Estate Romana, promossa dall’Assessorato alla Cultura di Roma Capitale, curata dall’Istituzione Biblioteche di Roma Capitale, con il coordinamento organizzativo di Zètema Progetto Cultura.

Lo Stadio Palatino, all’interno del Parco Archeologico del Colosseo, è ancora una volta lo splendido scenario del Festival, con un format di cinque serate ingresso gratuito: appuntamento il 791113 e 16 luglio alle 21 (accesso alle 20:30, via di San Gregorio 30).

Il titolo scelto per questa edizione è Questa è la Storia. Omaggio a Elsa Morante, un tributo a una delle più grandi scrittrici del Novecento italiano, Elsa Morante, a cinquant’anni dalla pubblicazione del romanzo La Storia. Un romanzo che ha avuto e continua ad avere uno straordinario successo di pubblico, che è stato tradotto in molte lingue, e nel quale è protagonista, tra gli altri, la città di Roma nel periodo del secondo conflitto mondiale.

I testi delle scrittrici e degli scrittori ospiti della manifestazione richiameranno tutti, liberamente, il medesimo tema: la Storia, giocata, secondo Morante, come eterno ciclo di sopraffazione dei forti sui deboli e nella quale, però, i veri protagonisti sono i “Felici Pochi”, gli unici testimoni della realtà, negli occhi dei quali ricorre “sempre l’unica eterna domanda, che è la domanda della vita stessa”.

Letterature si propone di accogliere proprio quello sguardo sul mondo, e di portarlo in un luogo quale lo Stadio Palatino, scenario di grande suggestione e bellezza.

L’immagine di questa edizione, a cura di Zètema Progetto Cultura, è costruita a partire dall’incipit del romanzo: una strada fatta dalle prime parole del manoscritto de La Storia e percorsa da un ragazzo in bicicletta in uno spazio inondato di sole. Qui la LOCANDINA.

Programma completo su www.culture.roma.it/festivaldelleletterature 

 

 

 

CONDIVIDI