ABCScuole

Cinema&Storia e Cinema&Società, ecco l’elenco delle classi premiate

351
CONDIVIDI

Qui di seguito l’elenco delle classi e degli alunni che l’11 maggio con una mattinata conclusiva all’Auditorium Parco della Musica – guest star l’attrice Sabrina Ferilli – si sono aggiudicati una Menzione o un Premio nell’ambito dei “Progetti ABC per le scuole” promossi dalla Regione Lazio, per i progetti Cinema&Storia e Cinema&Società:

 

Menzioni e Premi Cinema&Storia:

 

Categoria “per l’Analisi critica e la Ricerca sul territorio”: Menzione alla 2^ B, 4^ e 5^ A Istituto Tallini di Formia per il power point Fratelli.

 

Vincitore per questa categoria risulta essere la recensione scritta dal 5^ A e 5^ B del Liceo Seneca di Roma sul film Uomini contro.

 

Per la Categoria “Originalità dello sguardo”, Menzione alla 4^ C dell’Istituto Amedeo di  Savoia di Tivoli per il disegno realizzato.

 

Vincitore nella stessa Categoria il rap realizzato dall’Istituto Sacro Cuore di Roma.

 

Vincitore per la Categoria “AudioVisivo” al corto Anonimi eroi realizzato dalla 5^ C dell’Istituto Martino Filetico di Ferentino.

 

Menzione per la Categoria “Audiovisivo”al Liceo Pascal di Pomezia, dal titolo: Dal XX al XXI secolo la non-evoluzione della società.

 

Menzioni e Premi Cinema&Società:

 

Menzione al Cannizzaro di Colleferro per il progetto Crucipuzzle.

 

Vincitore del 3° Premio: ai ragazzi del Costaggini di Rieti per l’originale elaborato, una raccolta di racconti dal titolo Quello che i film non dicono ispirata al film Il capitale umano.

 

Menzione alla 4^ D del Liceo classico Carducci di Cassino che ha realizzato il corto La Maschera.

 

Vincitore del 2° Premio: il cortometraggio Ragazzi (in)dipendenti, realizzato dalla 1^ A del Liceo scientifico e linguistico di Ceccano

 

Menzione e 1° Premio il Liceo Democrito di Roma! La Menzione viene assegnata a l’alunna Francesca Barbarossa della 3^ L che ha scritto il racconto Inversamente proporzionale; il 1° Premio è assegnato alle alunne Elettra Eboli, Elena Gottardelli, Valeria Sola della 3  L del racconto manga dal titolo Un istante dannatamente (im)perfetto.

 

Leggi la cronaca su: Repubblica.it