ABCScuole

Spaghetti&Cinema: i video dei ragazzi!

155
CONDIVIDI

Un gran finale per la prima edizione di Spaghetti&Cinema 2016, progetto per le scuole che ha visto protagonisti gli studenti degli Istituti Alberghieri ed Agrari del Lazio, promosso dalla Regione Lazio con ARSIAL (Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura del Lazio), curato dal Progetto ABC (Arte Bellezza Cultura) in collaborazione con Roma Capitale e Roma Lazio Film Commission.

I film con cui si sono confrontati gli studenti sono stati La finestra di fronte di Ferzan Ozpetek (2003), che affronta il tema del saper fare, anche in cucina, attraverso la memoria di generazioni tra loro diverse; Pranzo di Ferragosto di Gianni Di Gregorio (2008), ovvero la cucina come tramite per esprimere solidarietà, con particolare attenzione ai sogni e ai capricci dei più anziani; infine, Immaturi di Paolo Genovese (2011), in cui disciplina e capacità di fare squadra in una cucina professionale sono la prima regola per la convivenza.

Durante il percorso i ragazzi hanno elaborato dei lavori che sono stati giudicati da una giuria di esperti che ne ha selezionati tre. Ecco le premiazioni e le motivazioni:

Primo Premio al corto RITORNO AL PASSATO dell’Istituto Alberghiero Gioberti di Roma “per l’intuizione creativa e la raffinatezza del racconto distopico applicato all’arte culinaria, coadiuvato da una brillante resa tecnica”.
Secondo Premio al video realizzato dalla 4°A e la 4°H dell’Istituto Alberghiero Costaggini di Rieti “per la professionalità della presentazione dove le pietanze tradizionali vengono esaltate grazie al lavoro e alla passione e alla rielaborazione creativa dei futuri maestri chef”.
Terzo Premio al video IL PRANZO DELLA NONNA NON SI BATTE realizzato dalla 1°R dell’Istituto Alberghiero Celletti di Formia “per la genuinità con cui i giovanissimi studenti hanno messo a confronto tradizione e fast food, riscoprendo i piatti del territorio grazie a una nonna accogliente e simpatica”.