ABCScuole

Al via i Progetti Scuola ABC

171
CONDIVIDI
Si parte con Cinema&Storia e Cinema&Società
È possibile aderire fino al 30 agosto

I Progetti Scuola ABC sono un modulo didattico vivo e partecipato per coinvolgere gli studenti delle scuole superiori a leggere la realtà storica e contemporanea attraverso punti di vista inediti nell’ambito della Storia, del Cinema, della Letteratura, del Teatro, ma anche della Fotografia, della Musica e dell’utilizzo Social dei nuovi media.

I progetti Cinema&Storia e Cinema&Società sono promossi dalla Regione Lazio con Roma Capitale nell’ambito del POR-FSE Lazio 2014-2020/Asse III – Istruzione e formazione/Obiettivo specifico 10.1 e curati da ABC Arte Bellezza Cultura con la collaborazione di Roma Lazio Film Commission, Giornate degli Autori, Istituto Luce Cinecittà e Direzione Generale Cinema del MiBACT.

CINEMA&STORIA
Obiettivo di Cinema&Storia è raccontare agli studenti delle superiori il Novecento attraverso le storie grandi e piccole, le immagini, i protagonisti e gli interpreti del grande cinema italiano che ha sempre saputo indagare con immaginazione e finezza rare il quotidiano degli italiani e non solo. Alcuni grandi film, infatti, hanno la stessa importanza e forza espressiva di un’opera letteraria o di un affresco, elementi che vanno preservati nel tempo, pena la perdita di capolavori dal valore inestimabile, insieme a quel sottilissimo filo di memoria collettiva che lega il nostro presente, turbolento, al passato.

Ogni anno Cinema&Storia seleziona 3 nuovi film da distribuire nelle scuole per una library destinata a crescere nel tempo e ad arricchire sempre più gli istituti superiori di Roma e del Lazio di film e materiali video. Studenti e docenti, con il contributo di registi, attori, sceneggiatori, critici e storici partecipano nel corso dell’anno a momenti di formazione, riflessione e confronto per definire e approfondire la Storia nazionale, in accordo con lo spirito di un “progetto sempre in movimento” che, anno dopo anno, cerca di fornire – con immagini e parole chiave – analisi e strumenti di interpretazione storica e sociale. Per rileggere ciò che è stato ieri attraverso quel che accade oggi e viceversa.

Tra i tanti artisti che hanno già incontrato i ragazzi nelle passate edizioni ricordiamo: Marco Bellocchio, Alessandro Borghi, Max Bruno, Paola Cortellesi, Serena Dandini, Elio Germano, Massimo Ghini, Fabrizio Gifuni, Pierfrancesco Favino, Donatella Finocchiaro, Carlo Lizzani, Fiorella Mannoia, Vinicio Marchionni, Valerio Mastandrea, Mario Monicelli, Giuliano Montaldo, Veronica Pivetti, Andrea Purgatori, Ettore Scola, Filippo Timi, Paolo e VittorioTaviani.

 I FILM SELEZIONATI QUEST’ANNO SONO:

LA BATTAGLIA DI ALGERI
di Gillo Pontecorvo (1966)

La guerra di liberazione dell’Algeria raccontata regista ex-partigiano in un film appassionante come un thriller e preciso come un documentario.

FORTAPÀSC
di Marco Risi (2009)

La vita “spericolata” di Giancarlo Siani, giornalista rigoroso e appassionato de Il Mattino di Napoli, ucciso dalla Camorra quando aveva 26 anni. Una storia di coraggio, lotte e coerenza.

UNA VOLTA NELLA VITA
di Marie-Castille Mention-Schaar (2014)


La professoressa di un liceo multietnico della banlieue parigina riesce a motivare e ricompattare una classe divisa da mille barriere culturali e religiose scrivendola al concorso annuale sulla Shoah.

CINEMA&SOCIETÀ
Quanto di cinematografico c’è nella realtà e quanto di reale c’è nei film?
Cinema&Società si propone di essere un focus sull’attualità e più in generale sui contenuti della contemporaneità. Le storie sul grande schermo diventano un’occasione per sviluppare riflessioni e analisi su più livelli, dal microcosmo dell’introspezione al macrocosmo dell’universale, alla scoperta di linguaggi, vicende e codici ancora da decifrare.

Cinema&Società prova a sollecitare l’analisi critica e autonoma, offrendo agli allievi spunti di riflessione e possibilmente un aiuto nella costruzione di un futuro da cittadini liberi e consapevoli.
Ogni anno vengono selezionati 4 nuovi film da distribuire nelle scuole per arricchire sempre più, la library in possesso degli istituti superiori di Roma e del Lazio.
Sono previsti incontri ed eventi, momenti di formazione, riflessione e confronto sui film selezionati, sui temi trattati e sulla nostra società, in cui studenti e docenti, con il contributo di registi, attori, sceneggiatori, critici e storici partecipano nel corso dell’anno.

Tra i tanti che hanno già incontrato i ragazzi nelle passate edizioni ricordiamo: Roberto Andò, Luca Angeletti, Alessandro Borghi, Michela Cescon, Sabrina Ferilli, Matteo Garrone, Simona Marchini, Paola Minaccioni, Laura Morante, Francesca Reggiani, Kasia Smutniak, Pamela Villoresi e Paolo Virzì.

I FILM SELEZIONATI QUEST’ANNO SONO:

LO CHIAMAVANO JEEG ROBOT
di Gabriele Mainetti (2016)

Racconto del percorso attraverso la colpa e la redenzione di un piccolo delinquente di periferia che scopre di possedere dei super poteri.

LA PAZZA GIOIA
di Paolo Virzì (2016)

Storia dell’imprevedibile amicizia di due donne che attraverso una fuga strampalata e toccante troveranno una diversa consapevolezza di se stesse e del mondo.

FIORE
di Claudio Giovannesi (2016)

Racconto del desiderio d’amore di una adolescente e della forza di un sentimento che infrange ogni legge.

AMY – THE GIRL BEHIND THE NAME
di Asif Kapadia (2015)

Ritratto doloroso e spietato, di una grande piccola ragazza, con un dono unico, che credeva nella musica e voleva essere amata e che non è stata in grado di gestire il peso del successo.